A A A A A

Vita: [Animali]


Genesi 1:21
E Dio creò i grandi animali acquatici e tutti gli esseri viventi che si muovono, i quali le acque produssero in abbondanza secondo la loro specie, ed ogni volatilo secondo la sua specie. E Dio vide che questo era buono.

Genesi 1:30
E ad ogni animale della terra e ad ogni uccello dei cieli e a tutto ciò che si muove sulla terra ed ha in sé n soffio di vita, io do ogni erba verde per nutrimento". E così fu.

Giacomo 3:7
Ogni sorta di fiere e d’uccelli, di rettili e di animali marini si doma, ed è stata domata dalla razza umana;

Geremia 8:7
Anche la cicogna conosce nel cielo le sue stagioni; la tortora, la rondine e la gru osservano il tempo quando debbon venire, ma il mio popolo non conosce quel che l’Eterno ha ordinato.

Giobbe 35:11
che ci fa più intelligenti delle bestie de’ campi e più savi degli uccelli del cielo?"

Luca 3:6
ed ogni carne vedrà la salvezza di Dio.

Luca 12:24
Considerate i corvi: non seminano, non mietono; non hanno dispensa né granaio, eppure Dio li nutrisce. Di quanto non siete voi da più degli uccelli?

Matteo 6:26
Guardate gli uccelli del cielo: non seminano, non mietono, non raccolgono in granai, e il Padre vostro celeste li nutrisce. Non siete voi assai più di loro?

Proverbi 12:10
Il giusto ha cura della vita del suo bestiame, ma le viscere degli empi sono crudeli.

Salmi 104:21
I leoncelli ruggono dietro la preda e chiedono il loro pasto a Dio.

Genesi 2:19-20
[19] E l’Eterno Iddio avendo formato dalla terra tutti gli animali dei campi e tutti gli uccelli dei cieli, li menò all’uomo per vedere come li chiamerebbe, e perché ogni essere vivente portasse il nome che l’uomo gli darebbe.[20] E l’uomo dette de’ nomi a tutto il bestiame, agli uccelli dei cieli e ad ogni animale dei campi; ma per l’uomo non si trovò aiuto che gli fosse convenevole.

Genesi 9:2-3
[2] E avranno timore e spavento di voi tutti gli animali della terra e tutti gli uccelli del cielo. Essi son dati in poter vostro con tutto ciò che striscia sulla terra e con tutti i pesci del mare.[3] Tutto ciò che si muove ed ha vita vi servirà di cibo; io vi do tutto questo, come l’erba verde;

Genesi 1:24-28
[24] Poi Dio disse: "Produca la terra animali viventi secondo la loro specie: bestiame, rettili e animali selvatici della terra, secondo la loro specie". E così fu.[25] E Dio fece gli animali selvatici della terra, secondo le loro specie, il bestiame secondo le sue specie, e tutti i rettili della terra, secondo le loro specie. E Dio vide che questo era buono.[26] Poi Dio disse: "Facciamo l’uomo a nostra immagine e a nostra somiglianza, ed abbia dominio sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo e sul bestiame e su tutta la terra e su tutti i rettili che strisciano sulla terra".[27] E Dio creò l’uomo a sua immagine; lo creò a immagine di Dio; li creò maschio e femmina.[28] E Dio li benedisse; e Dio disse loro: "Crescete e moltiplicate e riempite la terra, e rendetevela soggetta, e dominate sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo e sopra ogni animale che si muove sulla terra".

Proverbi 6:6-8
[6] Va’, pigro, alla formica; considera il suo fare, e diventa savio![7] Essa non ha né capo, né sorvegliante, né padrone;[8] prepara il suo cibo nell’estate, e raduna il suo mangiare durante la raccolta.

Salmi 8:6-9
[6] Tu l’hai fatto signoreggiare sulle opere delle tue mani, hai posto ogni cosa sotto i suoi piedi:[7] pecore e buoi tutti quanti ed anche le fiere della campagna;[8] gli uccelli del cielo e i pesci del mare, tutto quel che percorre i sentieri de’ mari.[9] O Eterno, Signor nostro, quant’è magnifico il tuo nome in tutta la terra!

Giobbe 12:7-10
[7] Ma interroga un po’ gli animali, e te lo insegneranno; gli uccelli del cielo, e te lo mostreranno;[8] o parla alla terra ed essa te lo insegnerà, e i pesci del mare te lo racconteranno.[9] Chi non sa, fra tutte queste creature, che la mano dell’Eterno ha fatto ogni cosa,[10] ch’egli tiene in mano l’anima di tutto quel che vive, e lo spirito di ogni essere umano?

Isaia 11:6-9
[6] Il lupo abiterà con l’agnello, e il leopardo giacerà col capretto, il vitello, il giovin leone e il bestiame ingrassato staranno assieme, e un bambino li condurrà.[7] La vacca pascolerà con l’orsa, i loro piccini giaceranno assieme, e il leone mangerà lo strame come il bue.[8] Il lattante si trastullerà sul buco dell’aspide, e il divezzato stenderà la mano sul covo del basilisco.[9] Non si farà né male né guasto su tutto il mio monte santo, poiché la terra sarà ripiena della conoscenza dell’Eterno, come il fondo del mare dall’acque che lo coprono.

Ecclesiaste 3:18-21
[18] Io ho detto in cuor mio: "Così è, a motivo dei figliuoli degli uomini perché Dio li metta alla prova, ed essi stessi riconoscano che non sono che bestie".[19] Poiché la sorte de’ figliuoli degli uomini è la sorte delle bestie; agli uni e alle altre tocca la stessa sorte; come muore l’uno, così muore l’altra; hanno tutti un medesimo soffio, e l’uomo non ha superiorità di sorta sulla bestia; poiché tutto è vanità.[20] Tutti vanno in un medesimo luogo; tutti vengon dalla polvere, e tutti ritornano alla polvere.[21] Chi sa se il soffio dell’uomo sale in alto, e se il soffio della bestia scende in basso nella terra?

Salmi 148:7-12
[7] Lodate l’Eterno dalla terra, voi mostri marini e abissi tutti,[8] fuoco e gragnuola, neve e vapori, vento impetuoso che eseguisci la sua parola;[9] monti e colli tutti, alberi fruttiferi e cedri tutti;[10] fiere e tutto il bestiame, rettili e uccelli alati;[11] re della terra e popoli tutti principi e tutti, i giudici della terra;[12] giovani ed anche fanciulle, vecchi e bambini!

Italian Bible Riveduta
Copyrighted: 1990 Riveduta