A A A A A

Carattere cattivo: [Rabbia]


Efesini 4:26-31
[26] Adiratevi e non peccate; il sole non tramonti sopra il vostro cruccio[27] e non fate posto al diavolo.[28] Chi rubava non rubi più, ma s’affatichi piuttosto a lavorare onestamente con le proprie mani, onde abbia di che far parte a colui che ha bisogno.[29] Niuna mala parola esca dalla vostra bocca; ma se ne avete alcuna buona che edifichi, secondo il bisogno, ditela, affinché conferisca grazia a chi l’ascolta.[30] E non contristate lo Spirito Santo di Dio col quale siete stati suggellati per il giorno della redenzione.[31] Sia tolta via da voi ogni amarezza, ogni cruccio ed ira e clamore e parola offensiva con ogni sorta di malignità.

Giacomo 1:19-20
[19] Questo lo sapete, fratelli miei diletti; ma sia ogni uomo pronto ad ascoltare, tardo al parlare, lento all’ira;[20] perché l’ira dell’uomo non mette in opra la giustizia di Dio.

Proverbi 29:11
Lo stolto dà sfogo a tutta la sua ira, ma il savio rattiene la propria.

Ecclesiaste 7:9
Non t’affrettare a irritarti nello spirito tuo, perché l’irritazione riposa in seno agli stolti.

Proverbi 15:1
La risposta dolce calma il furore, ma la parola dura eccita l’ira.

Proverbi 15:18
L’uomo iracondo fa nascere contese, ma chi è lento all’ira acqueta le liti.

Colossesi 3:8
Ma ora deponete anche voi tutte queste cose: ira, collera, malignità, maldicenza, e non vi escano di bocca parole disoneste.

Giacomo 4:1-2
[1] Donde vengono le guerre e le contese fra voi? Non è egli da questo: cioè dalle vostre voluttà che guerreggiano nelle vostre membra?[2] Voi bramate e non avete; voi uccidete ed invidiate e non potete ottenere; voi contendete e guerreggiate; on avete, perché non domandate;

Proverbi 16:32
Chi è lento all’ira val più del prode guerriero; chi padroneggia sé stesso val più di chi espugna città.

Proverbi 22:24
Non fare amicizia con l’uomo iracondo e non andare con l’uomo violento,

Matteo 5:22
ma io vi dico: Chiunque s’adira contro al suo fratello, sarà sottoposto al tribunale; e chi avrà detto al suo fratello "raca," sarà sottoposto al Sinedrio; e chi gli avrà detto "pazzo," sarà condannato alla geenna del fuoco.

Salmi 37:8-9
[8] Cessa dall’ira e lascia lo sdegno; non crucciarti; ciò non conduce che al mal fare.[9] Poiché i malvagi saranno sterminati; ma quelli che sperano nell’Eterno possederanno la terra.

Salmi 7:11
Iddio è un giusto giudice, un Dio che s’adira ogni giorno.

2 Re 11:9-10
[9] I capi-centurie eseguirono tutti gli ordini dati dal sacerdote Jehoiada; ognun d’essi prese i suoi uomini: quelli che entravano in servizio il giorno del sabato, e quelli che uscivan di servizio il giorno del sabato; e si recarono dal sacerdote Jehoiada.[10] E il sacerdote diede ai capi-centurie le lance e gli scudi che avevano appartenuto al re Davide, e che erano nella casa dell’Eterno.

2 Re 17:18
Perciò l’Eterno si adirò fortemente contro Israele, e lo allontanò dalla sua presenza; non rimase altro che la sola tribù di Giuda.

Proverbi 14:29
Chi è lento all’ira ha un gran buon senso, ma chi è pronto ad andare in collera mostra la sua follia.

Italian Bible Riveduta
Copyrighted: 1990 Riveduta