A A A A A

Carattere cattivo: [Bullismo]


1 Giovanni 2:9
Chi dice di essere nella luce e odia il proprio fratello, è ancora nelle tenebre.

1 Giovanni 3:15
Chiunque odia il proprio fratello è omicida, e voi sapete che nessun omicida ha la vita eterna dimorante in sé.

2 Timoteo 1:7
Dio infatti non ci ha dato uno spirito di paura, ma di forza, di amore e di disciplina.

Deuteronomio 31:6
Siate forti e coraggiosi, non abbiate paura, non spaventatevi di loro, perché l’Eterno il tuo DIO, è lui stesso che cammina con te egli non ti lascerà e non ti abbondonerà«.

Efesini 4:29
Nessuna parola malvagia esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l’edificazione, secondo il bisogno, ditela affinché conferisca grazia a quelli che ascoltano.

Efesini 6:12
poiché il nostro combattimento non è contro sangue e carne, ma contro i principati, contro le potestà, contro i dominatori del mondo di tenebre di questa età, contro gli spiriti malvagi nei luoghi celesti.

Levitico 19:18
Non farai vendetta e non serberai rancore contro i figli del tuo popolo, ma amerai il tuo prossimo come te stesso. Io sono l’Eterno.

Matteo 5:11
Beati sarete voi, quando vi insulteranno e vi perseguiteranno e, mentendo, diranno contro di voi ogni sorta di male per causa mia.

Proverbi 17:9
Chi copre una colpa si procura amore, ma chi vi ritorna sopra divide gli amici migliori.

Proverbi 22:10
Caccia via lo schernitore e se ne andranno pure le contese; sí, le liti e gli insulti cesseranno.

Proverbi 24:16
perché il giusto cade sette volte e si rialza, ma gli empi sono travolti nella sventura.

Salmi 138:7
Anche se cammino in mezzo all’avversità tu mi conserverai in vita; tu stenderai la mano contro l’ira dei miei nemici e la tua destra mi salverà.

Romani 2:1
Perciò, o uomo, chiunque tu sia che, giudichi, sei inescusabile perché in quel che giudichi l’altro, condanni te stesso, poiché tu che giudichi fai le medesime cose.

Romani 12:18-19
[18] Se è possibile e per quanto dipende da voi, vivete in pace con tutti gli uomini.[19] Non fate le vostre vendette, cari miei, ma lasciate posto all’ira di Dio, perché sta scritto: »A me la vendetta, io renderò la retribuzione, dice il Signore«.

Romani 12:20-21
[20] »Se dunque il tuo nemico ha fame dagli da mangiare, se ha sete dagli da bere; perché, facendo questo, radunerai dei carboni accesi sul suo capo«[21] Non essere vinto dal male, ma vinci il male con il bene.

Luca 6:27-28
[27] Ma io dico a voi che udite: Amate i vostri nemici; fate del bene a coloro che vi odiano.[28] Benedite coloro che vi maledicono e pregate per coloro che vi maltrattano.

Matteo 5:44-45
[44] Ma io vi dico: Amate i vostri nemici, benedite coloro che vi maledicono, fate del bene a coloro che vi odiano, e pregate per coloro che vi maltrattano e vi perseguitano,[45] affinché siate figli del Padre vostro, che è nei cieli, poiché egli fa sorgere il suo sole sopra i buoni e sopra i malvagi e fa piovere sopra i giusti e sopra gli ingiusti.

Isaia 41:11-13
[11] Ecco, tutti quelli che si sono infuriati contro di te saranno svergognati e confusi; quelli che combattono contro di te saranno ridotti a nulla e periranno.[12] Tu li cercherai ma non troverai piú quelli che contendevano con te; quelli che ti facevano guerra saranno come nulla, come cosa che non esiste piú.[13] Poiché io, l’Eterno, il tuo DIO, ti prendo per la mano destra e ti dico: »Non temere, io ti aiuto«

Matteo 5:38-41
[38] Voi avete udito che fu detto: »Occhio per occhio e dente per dente«.[39] Ma io vi dico: Non resistere al malvagio; anzi, se uno ti percuote sulla guancia destra, porgigli anche l’altra,[40] e se uno vuol farti causa per toglierti la tunica, lasciagli anche il mantello.[41] E se uno ti costringe a fare un miglio, fanne con lui due.

Salmi 34:12-18
[12] Qual è l’uomo che desidera la vita, e che ama lunghi giorni per vedere il bene?[13] Trattieni la tua lingua dal male e le tue labbra dal dire menzogne.[14] Allontanati dal male e fa’ il bene, cerca la pace e procacciala.[15] Gli occhi dell’Eterno sono sui giusti, e i suoi orecchi sono attenti al loro grido.[16] La faccia dell’Eterno è contro quelli che fanno il male per sradicare la loro memoria dalla terra.[17] I giusti gridano e l’Eterno li ascolta e li libera da tutte le loro sventure.[18] L’Eterno è vicino a quelli che hanno il cuore rotto e salva quelli che hanno lo spirito affranto.

Italian Bible La Nuova Diodati
Copyrighted: 1991 La Nuova Diodati