A A A A A

Addizionale: [Cuore Spezzato]


1 Corinzi 13:7
Tutto copre, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta.

1 Pietro 5:7
gettando in lui ogni vostra preoccupazione, perché egli ha cura di voi.

1 Samuele 16:7
Il Signore rispose a Samuele: "Non guardare al suo aspetto né all`imponenza della sua statura. Io l`ho scartato, perchè io non guardo ciò che guarda l`uomo. L`uomo guarda l`apparenza, il Signore guarda il cuore".

2 Corinzi 5:7
camminiamo nella fede e non ancora in visione.

2 Corinzi 12:9
Ed egli mi ha detto: "Ti basta la mia grazia; la mia potenza infatti si manifesta pienamente nella debolezza". Mi vanterò quindi ben volentieri delle mie debolezze, perché dimori in me la potenza di Cristo.

Ebrei 13:5
La vostra condotta sia senza avarizia; accontentatevi di quello che avete, perché Dio stesso ha detto: Non ti lascerò e non ti abbandonerò.

Isaia 6:1
Nell`anno in cui morì il re Ozia, io vidi il Signore seduto su un trono alto ed elevato; i lembi del suo manto riempivano il tempio.

Isaia 41:10
Non temere, perché io sono con te; non smarrirti, perché io sono il tuo Dio. Ti rendo forte e anche ti vengo in aiuto e ti sostengo con la destra vittoriosa.

Isaia 57:15
Poiché così parla l`Alto e l`Eccelso, che ha una sede eterna e il cui nome è santo: In un luogo eccelso e santo io dimoro, ma sono anche con gli oppressi e gli umiliati, per ravvivare lo spirito degli umili e rianimare il cuore degli oppressi.

Geremia 29:11
Io, infatti, conosco i progetti che ho fatto a vostro riguardo - dice il Signore - progetti di pace e non di sventura, per concedervi un futuro pieno di speranza.

Giovanni 3:16
Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna.

Giovanni 12:40
Ha reso ciechi i loro occhi e ha indurito il loro cuore, perché non vedano con gli occhi e non comprendano con il cuore, e si convertano e io li guarisca!

Giovanni 14:1
"Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me.

Giovanni 14:27
Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Non come la dá il mondo, io la do a voi. Non sia turbato il vostro cuore e non abbia timore.

Giovanni 16:33
Vi ho detto queste cose perché abbiate pace in me. Voi avrete tribolazione nel mondo, ma abbiate fiducia; io ho vinto il mondo!".

Luca 24:38
Ma egli disse: "Perché siete turbati, e perché sorgono dubbi nel vostro cuore?

Marco 11:23
In verità vi dico: se uno dice a questo monte: Lèvati e gettati nel mare, senza dubitare in cuor suo ma credendo che quanto dice avverrà, ciò gli sarà accordato.

Matteo 5:8
Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio.

Matteo 11:28
Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò.

Proverbi 3:5
Confida nel Signore con tutto il cuore e non appoggiarti sulla tua intelligenza;

Salmi 34:18
Ti loderò nella grande assemblea, ti celebrerò in mezzo a un popolo numeroso.

Salmi 51:17
Hanno tremato di spavento, là dove non c`era da temere. Dio ha disperso le ossa degli aggressori, sono confusi perché Dio li ha respinti.

Salmi 55:22
Saldo è il mio cuore, o Dio, saldo è il mio cuore.

Salmi 147:3
Egli ha messo pace nei tuoi confini e ti sazia con fior di frumento.

Apocalisse 21:4
E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, né lutto, né lamento, né affanno, perché le cose di prima sono passate".

Romani 8:28
Del resto, noi sappiamo che tutto concorre al bene di coloro che amano Dio, che sono stati chiamati secondo il suo disegno.

Romani 12:2
Non conformatevi alla mentalità di questo secolo, ma trasformatevi rinnovando la vostra mente, per poter discernere la volontà di Dio, ciò che è buono, a lui gradito e perfetto.

Proverbi 4:23
Con ogni cura vigila sul cuore perché da esso sgorga la vita.

Proverbi 3:5-6
[5] Confida nel Signore con tutto il cuore e non appoggiarti sulla tua intelligenza;[6] in tutti i tuoi passi pensa a lui ed egli appianerà i tuoi sentieri.

1 Corinzi 6:19-20
[19] O non sapete che il vostro corpo è tempio dello Spirito Santo che è in voi e che avete da Dio, e che non appartenete a voi stessi?[20] Infatti siete stati comprati a caro prezzo. Glorificate dunque Dio nel vostro corpo!

Filippesi 4:6-7
[6] Non angustiatevi per nulla, ma in ogni necessità esponete a Dio le vostre richieste, con preghiere, suppliche e ringraziamenti;[7] e la pace di Dio, che sorpassa ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù.

Matteo 11:28-30
[28] Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò.[29] Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per le vostre anime.[30] Il mio giogo infatti è dolce e il mio carico leggero".

Salmi 34:1-22
[1] Di Davide. Signore, giudica chi mi accusa, combatti chi mi combatte.[2] Afferra i tuoi scudi e sorgi in mio aiuto.[3] Vibra la lancia e la scure contro chi mi insegue, dimmi: "Sono io la tua salvezza".[4] Siano confusi e coperti di ignominia quelli che attentano alla mia vita; retrocedano e siano umiliati quelli che tramano la mia sventura.[5] Siano come pula al vento e l`angelo del Signore li incalzi;[6] la loro strada sia buia e scivolosa quando li insegue l`angelo del Signore.[7] Poiché senza motivo mi hanno teso una rete, senza motivo mi hanno scavato una fossa.[8] Li colga la bufera improvvisa, li catturi la rete che hanno tesa, siano travolti dalla tempesta.[9] Io invece esulterò nel Signore per la gioia della sua salvezza.[10] Tutte le mie ossa dicano:"Chi è come te, Signore, che liberi il debole dal più forte, il misero e il povero dal predatore?".[11] Sorgevano testimoni violenti, mi interrogavano su ciò che ignoravo,[12] mi rendevano male per bene: una desolazione per la mia vita.[13] Io, quand`erano malati, vestivo di sacco, mi affliggevo col digiuno, riecheggiava nel mio petto la mia preghiera.[14] Mi angustiavo come per l`amico, per il fratello, come in lutto per la madre mi prostravo nel dolore.[15] Ma essi godono della mia caduta, si radunano, si radunano contro di me per colpirmi all`improvviso. Mi dilaniano senza posa,[16] mi mettono alla prova, scherno su scherno, contro di me digrignano i denti.[17] Fino a quando, Signore, starai a guardare? Libera la mia vita dalla loro violenza, dalle zanne dei leoni l`unico mio bene.[18] Ti loderò nella grande assemblea, ti celebrerò in mezzo a un popolo numeroso.[19] Non esultino su di me i nemici bugiardi, non strizzi l`occhio chi mi odia senza motivo.[20] Poiché essi non parlano di pace, contro gli umili della terra tramano inganni.[21] Spalancano contro di me la loro bocca; dicono con scherno: "Abbiamo visto con i nostri occhi!".[22] Signore, tu hai visto, non tacere; Dio, da me non stare lontano.

Italian Bible CEI 1971
Public Domain: CEI 1971