A A A A A

Élet: [Állatok]


1 Mózes 1:21
És teremté Isten a nagy vízi állatokat, és mindazokat a csúszó-mászó állatokat, a melyek nyüzsögnek a vizekben az õ nemök szerint, és mindenféle szárnyas repdesõt az õ neme szerint. És látá Isten, hogy jó.

1 Mózes 1:30
A föld minden vadainak pedig, és az ég minden madarainak, és a földön csúszó-mászó mindenféle állatoknak, a melyekben élõ lélek van, a zöld fûveket [adom] eledelûl. És úgy lõn.

Jakab 3:7
Mert minden természet, vadállatoké, madaraké, csúszómászóké és vízieké megszelídíthetõ és meg is szelidíttetett az emberi természet által:

Jeremiás 8:7
Anche la cicogna nel cielo conosce le sue stagioni; e la tortola, e la gru, e la rondine, osservano il tempo della lor venuta; ma il mio popolo non ha conosciuto il giudicio del Signore.

Jób 35:11
Il qual ci ammaestra più che le bestie della terra, E ci rende savi più che gli uccelli del cielo?

Lukács 3:6
Ed ogni carne vedrà la salute di Dio.

Lukács 12:24
Ponete mente a’ corvi, perciocchè non seminano, e non mietono, e non hanno conserva, nè granaio; e pure Iddio li nudrisce; da quanto siete voi più degli uccelli?

Máté 6:26
Riguardate agli uccelli del cielo; come non seminano, e non mietono, e non accolgono in granai; e pure il Padre vostro celeste li nudrisce; non siete voi da molto più di loro?

Példabeszédek 12:10
L’uomo giusto ha cura della vita della sua bestia; Ma le viscere degli empi son crudeli

Zsoltárok 104:21
I leoncelli rugghiano dietro alla preda, E per chiedere a Dio il lor pasto.

1 Mózes 2:19-20
[19] Or il Signore Iddio, avendo formate della terra tutte le bestie della campagna, e tutti gli uccelli del cielo, li menò ad Adamo, acciocchè vedesse qual nome porrebbe a ciascuno di essi; e che qualunque nome Adamo ponesse a ciascuno animale, esso fosse il suo nome.[20] E Adamo pose nome ad ogni animal domestico, ed agli uccelli del cielo, e ad ogni fiera della campagna; ma non si trovava per Adamo aiuto convenevole a lui

1 Mózes 9:2-3
[2] E la paura e lo spavento di voi sia sopra tutte le bestie della terra, e sopra tutti gli uccelli del cielo; essi vi son dati nelle mani, insieme con tutto ciò che serpe sopra la terra, e tutti i pesci del mare.[3] Ogni cosa che si muove, ed ha vita, vi sarà per cibo; io ve le do tutte, come l’erbe verdi.

1 Mózes 1:24-28
[24] Poi Iddio disse: Produca la terra animali viventi, secondo le loro specie; bestie domestiche, rettili e fiere della terra, secondo le loro specie. E così fu.[25] Iddio adunque fece le fiere della terra, secondo le loro specie; e gli animali domestici, secondo le loro specie; ed ogni sorta di rettili della terra, secondo le loro specie. E Iddio vide che ciò era buono[26] Poi Iddio disse: Facciamo l’uomo alla nostra immagine, secondo la nostra somiglianza; ed abbia la signoria sopra i pesci del mare, e sopra gli uccelli del cielo, e sopra le bestie, e sopra tutta la terra, e sopra ogni rettile che serpe sopra la terra.[27] Iddio adunque creò l’uomo alla sua immagine; egli lo creò all’immagine di Dio; egli li creò maschio e femmina.[28] E Iddio li benedisse, e disse loro: Fruttate e moltiplicate, ed empiete la terra, e rendetevela soggetta, e signoreggiate sopra i pesci del mare, e sopra gli uccelli del cielo, e sopra ogni bestia che cammina sopra la terra

Példabeszédek 6:6-8
[6] Va’, pigro, alla formica; Riguarda le sue vie, e diventa savio;[7] Conciossiachè ella non abbia nè capitano, Nè magistrato, nè signore;[8] E pure ella apparecchia nella state il suo cibo, E raduna nella ricolta il suo mangiare.

Zsoltárok 8:6-9
[6] E che tu lo faccia signoreggiare sopra le opere delle tue mani, Ed abbi posto ogni cosa sotto i suoi piedi?[7] Pecore e buoi tutti quanti, Ed anche le fiere della campagna,[8] Gli uccelli del cielo, e i pesci del mare, Che guizzano per li sentieri del mare.[9] O Signore, Signor nostro, Quanto è magnifico il Nome tuo in tutta la terra!

Jób 12:7-10
[7] E in vero, domandane pur le bestie, ed esse tu l’insegneranno; E gli uccelli del cielo, ed essi te lo dichiareranno;[8] Ovvero, ragionane con la terra, ed essa te l’insegnerà; I pesci del mare eziandio te lo racconteranno.[9] Fra tutte queste creature, Quale è quella che non sappia che la mano del Signore fa questo?[10] Nella cui mano è l’anima d’ogni uomo vivente, E lo spirito d’ogni carne umana.

Ézsaiás 11:6-9
[6] E il lupo dimorerà con l’agnello, e il pardo giacerà col capretto; e il vitello, e il leoncello, e la bestie ingrassata staranno insieme; ed un piccol fanciullo li guiderà.[7] E la vacca e l’orsa pasceranno insieme; e i lor figli giaceranno insieme; e il leone mangerà lo strame come il bue.[8] E il bambino di poppa si trastullerà sopra la buca dell’aspido, e lo spoppato stenderà la mano sopra la tana del basilisco.[9] Queste bestie, in tutto il monte della mia santità, non faran danno, nè guasto; perciocchè la terra sarà ripiena della conoscenza del Signore, a guisa che le acque coprono il mare

Prédikátor 3:18-21
[18] Io ho detto nel mio cuore, intorno alla condizione de’ figliuoli degli uomini, ch’egli sarebbe da desiderare che Iddio li chiarisse, e ch’essi vedessero che da loro stessi non sono altro che bestie.[19] Perciocchè ciò che avviene a’ figliuoli degli uomini è ciò che avviene alle bestie; vi è un medesimo avvenimento per essi tutti; come muore l’uno, così muore l’altro, e tutti hanno un medesimo fiato; e l’uomo non ha vantaggio alcuno sopra le bestie; perciocchè tutti son vanità.[20] Tutti vanno in un medesimo luogo; tutti sono stati fatti di polvere, e tutti ritornano in polvere.[21] Chi sa che lo spirito de’ figliuoli degli uomini salga in alto, e quel delle bestie scenda a basso sotterra?

Zsoltárok 148:7-12
[7] Lodate il Signore della terra. Balene, ed abissi tutti;[8] Fuoco, e gragnuola; neve, e vapore, E vento tempestoso ch’eseguisce la sua parola;[9] Monti, e colli tutti; Alberi fruttiferi, e cedri tutti;[10] Fiere, e bestie domestiche tutte; Rettili, ed uccelli alati;[11] Re della terra, e popoli tutti; Principi, e rettori della terra tutti;[12] Giovani, ed anche vergini; Vecchi, e fanciulli;

Italian Bible 1649
Public Domain 1649