A A A A A


Ricerca

Matteo 1:16
Giacobbe generò Giuseppe lo sposo di Maria dalla quale è nato Gesù chiamato Cristo.


Matteo 2:15
dove rimase fino alla morte di Erode perché si compisse ciò che era stato detto dal Signore per mezzo del profeta: Dall’Egitto ho chiamato mio figlio.


Matteo 2:23
e andò ad abitare in una città chiamata Nàzaret perché si compisse ciò che era stato detto per mezzo dei profeti: «Sarà chiamato Nazareno».


Matteo 3:17
Ed ecco una voce dal cielo che diceva: «Questi è il Figlio mio l’amato: in lui ho posto il mio compiacimento».


Matteo 4:18
Mentre camminava lungo il mare di Galilea vide due fratelli Simone chiamato Pietro e Andrea suo fratello che gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori.


Matteo 9:9
Andando via di là Gesù vide un uomo chiamato Matteo seduto al banco delle imposte e gli disse: «Seguimi». Ed egli si alzò e lo seguì.


Matteo 10:2
I nomi dei dodici apostoli sono: primo Simone chiamato Pietro e Andrea suo fratello; Giacomo, figlio di Zebedeo e Giovanni suo fratello;


Matteo 10:25
è sufficiente per il discepolo diventare come il suo maestro e per il servo come il suo signore. Se hanno chiamato Beelzebù l il padrone di casa quanto più quelli della sua famiglia!


Matteo 12:18
Ecco il mio servo che io ho scelto; il mio amato nel quale ho posto il mio compiacimento. Porrò il mio spirito sopra di lui e annuncerà alle nazioni la giustizia.


Matteo 17:5
Egli stava ancora parlando quando una nube luminosa li coprì con la sua ombra. Ed ecco una voce dalla nube che diceva: «Questi è il Figlio mio l’amato: in lui ho posto il mio compiacimento. Ascoltatelo».


Matteo 25:37
Allora i giusti gli risponderanno: “Signore quando ti abbiamo visto affamato e ti abbiamo dato da mangiare o assetato e ti abbiamo dato da bere?


Matteo 25:44
Anch’essi allora risponderanno: “Signore quando ti abbiamo visto affamato o assetato o straniero o nudo o malato o in carcere e non ti abbiamo servito?”.


Matteo 26:14
Allora uno dei Dodici chiamato Giuda Iscariota andò dai capi dei sacerdoti


Matteo 26:36
Allora Gesù andò con loro in un podere chiamato Getsèmani e disse ai discepoli: «Sedetevi qui mentre io vado là a pregare».


Matteo 27:8
Perciò quel campo fu chiamato «Campo di sangue» fino al giorno d’oggi.


Matteo 27:17
Perciò alla gente che si era radunata Pilato disse: «Chi volete che io rimetta in libertà per voi: Barabba o Gesù chiamato Cristo?».


Matteo 27:22
Chiese loro Pilato: «Ma allora che farò di Gesù chiamato Cristo?». Tutti risposero: «Sia crocifisso!».


Matteo 27:32
Mentre uscivano incontrarono un uomo di Cirene chiamato Simone e lo costrinsero a portare la sua croce.


Matteo 27:57
Venuta la sera giunse un uomo ricco di Arimatea chiamato Giuseppe; anche lui era diventato discepolo di Gesù.


Marco 1:11
E venne una voce dal cielo: «Tu sei il Figlio mio, l’amato: in te ho posto il mio compiacimento».


Marco 9:7
Venne una nube che li coprì con la sua ombra e dalla nube uscì una voce: «Questi è il Figlio mio l’amato: ascoltatelo!».


Marco 12:6
Ne aveva ancora uno un figlio amato; lo inviò loro per ultimo dicendo: “Avranno rispetto per mio figlio!”.


Marco 13:10
Ma prima è necessario che il Vangelo sia proclamato a tutte le nazioni.


Marco 14:9
In verità io vi dico: dovunque sarà proclamato il Vangelo per il mondo intero in ricordo di lei si dirà anche quello che ha fatto».


Marco 14:32
Giunsero a un podere chiamato Getsèmani ed egli disse ai suoi discepoli: «Sedetevi qui, mentre io prego».


Marco 15:7
Un tale chiamato Barabba si trovava in carcere insieme ai ribelli che nella rivolta avevano commesso un omicidio.


Marco 15:44
Pilato si meravigliò che fosse già morto e chiamato il centurione gli domandò se era morto da tempo.


Luca 1:32
Sarà grande e verrà chiamato Figlio dell’Altissimo; il Signore Dio gli darà il trono di Davide suo padre


Luca 1:35
Le rispose l’angelo: «Lo Spirito Santo scenderà su di te e la potenza dell’Altissimo ti coprirà con la sua ombra. Perciò colui che nascerà sarà santo e sarà chiamato Figlio di Dio.


Luca 1:76
E tu bambino sarai chiamato profeta dell’Altissimo perché andrai innanzi al Signore a preparargli le strade,


Luca 2:21
Quando furono compiuti gli otto giorni prescritti per la circoncisione gli fu messo nome Gesù come era stato chiamato dall’angelo prima che fosse concepito nel grembo.


Luca 3:22
e discese sopra di lui lo Spirito Santo in forma corporea come una colomba e venne una voce dal cielo: «Tu sei il Figlio mio l’amato: in te ho posto il mio compiacimento».


Luke 7:47
Per questo io ti dico: sono perdonati i suoi molti peccati perché ha molto amato. Invece colui al quale si perdona poco ama poco».


Luke 15:19
non sono più degno di essere chiamato tuo figlio. Trattami come uno dei tuoi salariati”.


Luke 15:21
Il figlio gli disse: “Padre ho peccato verso il Cielo e davanti a te; non sono più degno di essere chiamato tuo figlio”.


Luke 20:13
Disse allora il padrone della vigna: “Che cosa devo fare? Manderò mio figlio l’amato forse avranno rispetto per lui!”.


Luke 23:33
Quando giunsero sul luogo chiamato Cranio vi crocifissero lui e i malfattori uno a destra e l’altro a sinistra.


Atti 1:19
La cosa è divenuta nota a tutti gli abitanti di Gerusalemme e così quel campo nella loro lingua, è stato chiamato Akeldamà cioè “Campo del sangue”.


Atti 7:58
lo trascinarono fuori della città e si misero a lapidarlo. E i testimoni deposero i loro mantelli ai piedi di un giovane chiamato Saulo.


Acts 14:25
e dopo avere proclamato la Parola a Perge scesero ad Attàlia;


Acts 15:22
Agli apostoli e agli anziani con tutta la Chiesa parve bene allora di scegliere alcuni di loro e di inviarli ad Antiòchia insieme a Paolo e Bàrnaba: Giuda chiamato Barsabba e Sila uomini di grande autorità tra i fratelli.


Acts 16:1
Paolo si recò anche a Derbe e a Listra. Vi era qui un discepolo chiamato Timòteo, figlio di una donna giudea credente e di padre greco:


Acts 23:6
Paolo sapendo che una parte era di sadducei e una parte di farisei disse a gran voce nel sinedrio: «Fratelli io sono fariseo figlio di farisei; sono chiamato in giudizio a motivo della speranza nella risurrezione dei morti».


Acts 27:16
Mentre passavamo sotto un isolotto chiamato Cauda a fatica mantenemmo il controllo della scialuppa.


1 Corinzi 1:1
Paolo chiamato a essere apostolo di Cristo Gesù per volontà di Dio e il fratello Sòstene


1 Corinzi 6:6
Anzi un fratello viene chiamato in giudizio dal fratello e per di più davanti a non credenti!


1 Corinzi 7:17
Fuori di questi casi ciascuno - come il Signore gli ha assegnato - continui a vivere come era quando Dio lo ha chiamato; così dispongo in tutte le Chiese.


1 Corinzi 7:18
Qualcuno è stato chiamato quando era circonciso? Non lo nasconda! è stato chiamato quando non era circonciso? Non si faccia circoncidere!


1 Corinzi 7:20
Ciascuno rimanga nella condizione in cui era quando fu chiamato.


1 Corinzi 7:21
Sei stato chiamato da schiavo? Non ti preoccupare; anche se puoi diventare libero, approfitta piuttosto della tua condizione!


1 Corinzi 7:22
Perché lo schiavo che è stato chiamato nel Signore è un uomo libero a servizio del Signore! Allo stesso modo chi è stato chiamato da libero è schiavo di Cristo.


1 Corinzi 7:24
Ciascuno fratelli rimanga davanti a Dio in quella condizione in cui era quando è stato chiamato.


1 Corinzi 15:9
Io infatti sono il più piccolo tra gli apostoli e non sono degno di essere chiamato apostolo perché ho perseguitato la Chiesa di Dio.


2 Corinzi 12:15
Per conto mio ben volentieri mi prodigherò anzi consumerò me stesso per le vostre anime. Se vi amo più intensamente dovrei essere riamato di meno?


Galati 2:20
e non vivo più io, ma Cristo vive in me. E questa vita che io vivo nel corpo la vivo nella fede del Figlio di Dio che mi ha amato e ha consegnato se stesso per me.


Efesini 1:6
a lode dello splendore della sua grazia, di cui ci ha gratificati nel Figlio amato.


Efesini 2:4
Ma Dio ricco di misericordia per il grande amore con il quale ci ha amato,


Efesini 5:2
e camminate nella carità, nel modo in cui anche Cristo ci ha amato e ha dato se stesso per noi offrendosi a Dio in sacrificio di soave odore.


Efesini 5:25
E voi mariti amate le vostre mogli come anche Cristo ha amato la Chiesa e ha dato se stesso per lei


Colossesi 4:11
e Gesù chiamato Giusto. Di coloro che vengono dalla circoncisione questi soli hanno collaborato con me per il regno di Dio e mi sono stati di conforto.


2 Tessalonicesi 2:4
l’avversario colui che s’innalza sopra ogni essere chiamato e adorato come Dio fino a insediarsi nel tempio di Dio pretendendo di essere Dio.


1 Timoteo 6:12
Combatti la buona battaglia della fede cerca di raggiungere la vita eterna alla quale sei stato chiamato e per la quale hai fatto la tua bella professione di fede davanti a molti testimoni.


Ebrei 1:9
hai amato la giustizia e odiato l’iniquità, perciò Dio il tuo Dio ti ha consacrato con olio di esultanza a preferenza dei tuoi compagni.


Ebrei 5:4
Nessuno attribuisce a se stesso questo onore se non chi è chiamato da Dio come Aronne.


Ebrei 5:10
essendo stato proclamato da Dio sommo sacerdote secondo l’ordine di Melchìsedek.


Ebrei 11:8
Per fede Abramo chiamato da Dio obbedì partendo per un luogo che doveva ricevere in eredità e partì senza sapere dove andava.


Ebrei 11:16
ora invece essi aspirano a una patria migliore, cioè a quella celeste. Per questo Dio non si vergogna di essere chiamato loro Dio. Ha preparato infatti per loro una città.


Ebrei 11:24
Per fede Mosè divenuto adulto rifiutò di essere chiamato figlio della figlia del faraone


Giacomo 2:23
E si compì la Scrittura che dice: Abramo credette a Dio e gli fu accreditato come giustizia ed egli fu chiamato amico di Dio.


1 Pietro 2:9
Voi invece siete stirpe eletta sacerdozio regale nazione santa popolo che Dio si è acquistato perché proclami le opere ammirevoli di lui che vi ha chiamato dalle tenebre alla sua luce meravigliosa.


2 Pietro 1:17
Egli infatti ricevette onore e gloria da Dio Padre quando giunse a lui questa voce dalla maestosa gloria: «Questi è il Figlio mio l’amato nel quale ho posto il mio compiacimento».


1 Giovanni 4:10
In questo sta l’amore: non siamo stati noi ad amare Dio ma è lui che ha amato noi e ha mandato il suo Figlio come vittima di espiazione per i nostri peccati.


Apocalisse 3:9
Ebbene ti faccio dono di alcuni della sinagoga di Satana che dicono di essere Giudei ma mentiscono perché non lo sono: li farò venire perché si prostrino ai tuoi piedi e sappiano che io ti ho amato.


Apocalisse 12:9
E il grande drago il serpente antico colui che è chiamato diavolo e il Satana e che seduce tutta la terra abitata fu precipitato sulla terra e con lui anche i suoi angeli.


Apocalisse 12:11
Ma essi lo hanno vinto grazie al sangue dell’Agnello e alla parola della loro testimonianza, e non hanno amato la loro vita fino a morire.


Italian Bible (CEI) 2008
No Data